Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2017

5 anni fa ci lasciava Neil Armstrong

Immagine
Il 25 agosto 2012 moriva improvvisamente Neil Armstrong, primo uomo a camminare sulla Luna nel luglio del 1969  durante la missione Apollo 11. Cape Canaveral, luglio 2011 "Exploration in space, as in any other area, provides answers to old questions, but, perhaps more importantly, provides new questions." Neil Armstrong Mi piace ricordarlo con quello che recentemente ha rivelato il suo biografo personale, James Hansen: "One story that Neil told me that he never told anyone else concerned a flight he took over North Korea while on a dawn combat patrol in 1951. Passing over a ridge of low mountains in his F9F Panther jet, Neil saw laid out before him rows and rows of North Korean soldiers, unarmed, doing their daily calisthenics outside their field barracks. He could have mowed them down with machine-gun fire, but he chose to take his finger off the trigger and fly on. As Neil told me, "It looked like they were having a rough enough time doing their mor

Pillole di Apollo: Una scultura sulla Luna

Immagine
La targa e la statuetta lasciata sulla Luna da Apollo 15 Per commemorare tutti gli astronauti e cosmonauti defunti, l 'equipaggio di Apollo 15 ha voluto fare un gesto personale, privato e simbolico. Questo desiderio è stato rafforzato dalla morte dei tre cosmonauti sovietici durante il volo di Soyuz 11. Scott, durante una cena, aveva incontrato lo scultore belga  Paul Van Hoeydonck,  specializzato in temi spaziali e aveva discusso la possibilità di portare sulla luna qualcosa di simbolico. Da questa discussione è nata la decisione dell'equipaggio di Apollo 15 di portare sulla luna una piccola figura in alluminio scolpito fornita dall'artista Van Hoeydonck, insieme a una targa che elenca i nomi degli astronauti scomparsi. L'accordo dell'equipaggio con Van Hoeydonck era chiaro: non ci doveva essere uno sfruttamento commerciale o personale per questo memoriale. L'equipaggio di Apollo 15, da six: Dave Scott, Alfred Worden e James Irwin In una confere

Col. Walter Cunningham Apollo 7 in Italia

Immagine
SHERATON MALPENSA  11/12 NOVEMBRE 2017 Scrivere a: info@adaa.it L'Associazione per la Divulgazione Astronomica e Astronautica ADAA è lieta di annunciare che SABATO 11  e DOMENICA 12 novembre  2017  ospiterà in Italia l’astronauta Walter "Walt" Cunningham, LMP della Missione Apollo 7.   Un evento unico. Due giorni immersi nell'avventura più grande dell'umanità! A quasi 50 anni dal suo storico volo; Walt Cunningham ricorderà la sua incredibile missione. Godetevi l’emozione del racconto da parte di uno dei "Ragazzi della Luna".     Apollo 7 Astronaut: Col. Walter "Walt" Cunningham Col. Walt Cunningham Walter Cunningham ha frequentato la Venice High School di Venice (California) Nel 1951 si arruolò come volontario presso la marina militare americana - Navy - e nel 1952 iniziò il suo addestramento da pilota. Superò le 4500 ore di volo, di cui oltre 3400 iin aerei jet. Nel 1963 venne scelto da