venerdì 17 giugno 2016

Primo stadio del Saturno V donato all'Infinity Space Center

Ami il programma Apollo? Bene contribuisci anche tu al restauro del primo stadio del razzo Saturn V - S-IC-15. Link:http://www.visitinfinity.com/saving-apollo-19/ Aiutiamo Fred Haise LMP di Apollo 13 e Comandante designato per la missione Apollo 19...
Save a piece of American history and ensure Humanity's first steps on the moon. Help INFINITY,  Fred Haise and John Wilson.








Il primo stadio del razzo Saturn V  - S-IC-15, costruito per la missione Apollo 19 è in viaggio su una chiatta. Partito da Michoud, New Orleans in direzione dello Stennis Space Center nel Mississippi dove sarà installato all'Infinity Science Center.

Qualche giorno fa, prima di partire per Houston, ho sentito l'amico Fred Haise, Vice Presidente del Museo Infinity per invitarlo ad uscire a cena, ma scusandosi mi ha parlato di questo nuovo arrivo e del suo complesso trasferimento, invitandomi alla presentazione ufficiale.


Fred Haise

John Wilson, Direttore esecutivo: "Il primo stadio del Saturno V effettuerà un primo percorso di 64 chilometri attraverso il canale navigabile per poi entrare nel Pearl River. Lunedi sera 20 giugno, il primo stadio lungo 42 metri, sarà trasportato al suo nuovo sito. Il transito sulla highway 607 sarà di circa 4,8 km,  poi si dovrà svoltare a destra e in direzione ovest sulla interstatale. Su terra compirà un viaggio di circa 11 km e si prevede che possa arrivare al museo  Martedì 21 giugno.

Il Governatore del Mississippi Phil Bryant e l'astronauta di Apollo 13 e Comandante designato per Apollo 19, Fred Haise, daranno il benvenuto al primo stadio del razzo S-IC.

Fred Haise: "E' enorme e sarà visibile da 8,5 milioni di auto in transito vicino al complesso. Si tratta di una grande icona. Per la popolazione locale e i legislatori del Mississippi, sarà utile per promuovere il turismo.
Personalmente, vorrei che fosse in fondo all''Oceano Atlantico, perché significherebbe che avrei volato a bordo, ma comunque si tratta di un ricordo che vale la pena preservare".

Sono stati costruiti 19 primi stadi S-IC, oggi ne restano soltanto quattro. 

In definitiva, la speranza è di aumentare la consapevolezza delle nuove generazioni, mostrando loro la grandezza del programma lunare e le macchine incredibili che furono costruite per raggiungere la luna.



Alcuni fasi del trasferimento del primo stadio all'Infinity Space Center in Mississippi
Credit: Infinity


Credit: Infinity


Credit: Infinity


2 commenti:

Gianluca Atti ha detto...

SATURN V:una vera e propria opera d'arte del 20° secolo! Una sorte di cattedrale o un campanile innalzata verso il cielo!

Luigi P. ha detto...

Abbiamo il dovere di aiutare Fred Haise a restaurare il primo stadio. Contribuisci anche tu a preservare un pezzo di storia dell'astronautica mondiale! Grazie a nome di "Freddo".